Tv Corner: Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi

Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi

Venerdì alle 21.10 su La 7 è iniziata la nuova stagione delle Invasioni Barbariche di Daria Bignardi.

Quest'anno l'appuntamento è ridotto a 6 puntate invernali + 6 in primavera.
Ed è cambiato qualcosa...

Tv Corner: Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi

Daria, che alcuni detestano per l'essere saccente, la scorsa stagione era apparsa stanca, annoiata, quasi come se quel programma non lo volesse fare. E a dire il vero i rumors dicevano di una voglia di sperimentazione che si era arenata per una rete in procinto di cambiare editore.

Quest'anno invece è tornata la sua vis, la sua spiccata voglia di pungolare e fare domande un po' più ruvide rispetto al salotto del sabato, sì dai quello condotto dalla persona più buona e seguace di Crax... ops se continuo mi denuncia!

E quindi capita di vedere in una sera sola, il segretario del PD Matteo Renzi con le sue pillole "le riforme non sono come i selfie che si fanno da soli" e "volevo portare il file excell in cui ho la mia previsione sui tagli...ma ho dimenticato la chiavetta a casa". E poi un duetto surreale Mika e il premio Nobel (non ho detto Oscar ho detto NOBEL qualcuno capirà l'importanza di questo premio in Italia?) Dario Fo, "l'ha vist cus'è?" di Mika era da sbellicarsi. Valeria Bruni Tedeschi con l'aria della sofferente ricca che si vergogna di esserlo...ma ci piace anche così, e poi Fabio Volo, un personaggio che ancora non ho capito ma che in fondo in altre occasioni è stato peggiore.

Mika Daria Bignardi

Un programma promosso a pieni voti, merito di una Daria più sbarazzina, vedi anche il nuovo taglio di capelli, anche se manca il momento talk, di cui lei resta regina indiscussa!

Ps. finalmente silurata l'inutile Geppi Cucciari che l'anno scorso era una vera e propia pena!