Jimi Paradise intervista Andrea Salvini

JIMI's interviews


Ferzan+Ozpetck

Fotografo del nuovo testimonial MARTINI (Yuri Buzzi), ritrattista di attori e artisti anche a livello internazionale. Ha partecipato attivamante a vari gaypride romani. Ha fotografato l'attrice Lucrezia Valia, la trans musa di Ferzan Ozpetck, e l'attirice Vittoria Schisano ex Giuseppe: lui è Andrea Salvini e noi l'abbiamo intervistato per voi!

Ferzan+Ozpetck
D. Sei un fotografo con molti lavori alle spalle, voglio chiederti subito: trovi ancora difficoltà a lavorare in Italia lambendo gli ambienti lgbt?
R. Lavoro con attori e artisti ad altissimi livelli sia di esperienza sia di talento. Posso confermare che il mondo dello spettacolo appartiene a gli ambienti lgbt. Dagli stessi attori (molti si nascondono per paura di distruggere l'immagine di sex symbol costruita per loro, e non poter più lavorare). Dai truccatori, gli stilisti dei ballerini e cosi via. Nonostante questo non penso che il talento si misuri dalla propria inclinazione sessuale. La capacità di creare emozioni questo rende artisti.
D. Hai lavorato con moltissimi personaggi, anche ambigui: chi ti ha colpito maggiormente?
R. Sicuramente Lucrezia Valia, l'attrice musa di Ferzan Özpetek. Ammiro moltissimo Ferzan, un mio piccolo sogno è di incontrarlo e magari far apparire anche solo per pochi istanti un mio scatto fotografico in un suo film. Lucrezia è la musa per eccellenza. L'unica capace di racchiudere nel suo corpo da dea, Apollo (capo delle muse e provetto arciere) e Artemide sua sorella gemella (dea della caccia) La sua classe e saggezza innata la rendono veramente speciale! 
D. Raccontaci quella volta che sei rimasto a bocca aperta...
R. Quando mi sono ritrovato un mio scatto fotografico sulla prima pagina della Repubblica di Milano. Oppure la mia prima intervista per Vanity Fair. Quando mi sono reso conto di lavorare con persone il cui lavoro è apprezzato sui red carpet di  tutto il mondo come Claudio Noto (truccatore personale di Francesca Neri) e, Giovanni Pirri dello staff di Simone Belli (truccatore di numerose dive e top model una tra tutte Bianca Balti). Le prime volte rimasi spesso sorpreso! 
D. Dove vivi? Ti piace la tua città? Se dovessi trasferirti quale posto sceglieresti?
R. Vivo a Roma. A  Ponte Milvio. Roma è bellissima sopratutto di notte. Ma è una città che ti distrugge. Le distanze sono chilometriche, il traffico assurdo, i mezzi non funzionano. Gli affitti improponibili. Roma è la città delle vacanze. Le mie città preferite sono due. Parigi e Firenze.
Sono città signorili dal gusto internazionale dove i mezzi pubblici funzionano.
D. Cosa ti piace fotografare? Cosa vuoi comunicarci con la tua macchina?
R. E’ il modo di concepire la fotografia che si è evoluto nel tempo. Prima la mia concezione delle foto era semplicemente quella di voler fermare un ricordo da conservare in qualche cassetto. Crescendo, ho cambiato il mio punto di vista.  Adesso la fotografia la vedo come una vera e propria forma d’arte da condividere ed ammirare. 
D. Sei fidanzato? Cosa manca nella tua vita?
R. No, non sono fidanzato. Preferisco essere "amante" e rimanere libero. 
Nella vita di ogni persona ce sempre qualcosa che manca. Nella mia forse un gatto nero con gli occhi verdi che mi faccia compagnia. Vorrei avere la possibilità di viaggiare un pochino di più e girare il mondo, forse questa è la cosa che mi manca di più.
D. Che rapporto hai con la tecnologia? Oggi quasi tutti hanno accesso a tecnologie fotografiche non di poco conto...
R. Direi un ottimo rapporto. Ti permette di risparmiare soldi e tempo. Oggi tutti hanno gli stessi strumenti per creare ad alti livelli con poco sforzo. Ma pochi sono in grado di usarli e creare un prodotto che vale. Il talento non si insegna da nessuna parte. Se il talento c'è la potenza del mezzo non conta. Si possono creare foto emozionanti anche con cellulari da pochi pixel.
D. Se ti proponessi una provocazione a cosa penseresti?
R. Che amo le provocazioni! Cosa mi proponi? :)
Fammi un foto con dedica... ;)

Ferzan+Ozpetck

Ferzan+OzpetckFerzan+Ozpetck

uomo+nudo